Firenze 8 febbraio 2014

Il nostro commento ha esordito così: Buongiorno Firenze e speriamo sia tale, noi ci crediamo.
Siamo alla prima ma per noi è sempre finale. E' importante lasciare le ultime poltrone ad altri per arrivare a Desio e staccare il biglietto per la prossima A1. E'stata una bella mattinata nel PalaMandela vicino all'Artemio Franchi, tempio del calcio. Dopo le note dell'inno di Mameli per la premiazione della 1^ prova A2 le nostre sono impegnate nel riscaldamento .... e alle 15 si parte! Buon viaggio in pedana Estate '83 e gamba!!!!!!!!

Poi è andata così:

1^ rotazione stand by per Estate '83

2^ rotazione le nostre alla trave con i seguenti punteggi conseguiti:
Susanna Rota                     10.950
Nicole Terlenghi.                11.250
Miriam Aribasoiu.                11.600
Totale                                    33.800
Prestazione penalizzata da tre cadute (una a testa) ed eravamo già al 9° posto

3^ rotazione corpo libero, con i seguenti punteggi:
Giada Manera                      11.900
Nicole Terlenghi                 13.550
Susanna Rota                     11.300
Totale                                    36.750
Qualche sbavatura per Giada, bene Nicole e una caduta per Susy; questa la sintesi che ci confermava al 9° posto

4^ rotazione volteggio, con i seguenti punteggi:
Susanna Rota                     13.400
Deborah Martinazzi            13.700
Nicole Terlenghi                 14.200
Totale                                    41.300
Buona per tutte al volteggio con Nicole che supera il 14. Questa prestazione ci ha fatto sperare di confermare l’8^ posizione conseguita ma……

5^ rotazione parallele asimmetriche, con i seguenti punteggi:
Francesca Facchinetti       11.000
Deborah Martinazzi            10.750
Miriam Aribasoiu                 11.250
Totale                                    33.000
Esercizi in linea per Francesca e Deborah, una caduta per Miriam.

Punteggio totale finale     144.850 che vale una “pericolosa” 9^ posizione

In classifica generale finale:
1) Brixia
2) Olos Gym
3) Gal Lissone

……e abbiamo chiuso così:

Che dire alfine ?

E’ evidente che trapeli un filo di delusione per una prima con troppi errori.Ma è appunto la prima e se la voglia e l'impegno pagano è il momento di metterli in campo. Vinci è convinta che la squadra ha i mezzi per riprendersi subito e performare in modo più consono ai valori rappresentati. Sarà indubbiamente difficile ma la seconda prova di Torino (8 marzo) sarà decisiva viste le 'tre' prove complessive. La salvezza è un obiettivo alla portata. Da notare comunque la buona prova di Nicole Terlenghi: al volteggio è al corpo libero Nicole ha conseguito il terzo punteggio assoluto dell'intera competizione, ex aequo con Buro (Pro Lissone) e Meneghini (Gal Lissone) al volteggio e con De Agostini (Brixia) al corpo libero. Anche questi risultati sono un punto di riferimento per trascinare il gruppo al miglioramento. Alla prossima e doppia ………GAMBA !!!!!

MV

 

Ottime notizie dal campionato cadetto


Splendida gara, domenica 9 febbraio ad Arcore, per le nostre in serie B !!!!. Ben 36 le squadre partecipanti alla prima prova del campionato Regionale con le nostre due squadre al 1° e al 2° della classifica generale finale
Il D.T. Vincenzina Manenti ci racconta:
La scelta di iscrivere al campionato regionale di serie B2 le ragazze riserva della A1 si è rivelata vincente. A tale competizione possono essere iscritte dalle due alle sei ginnaste per squadra. Sono previste due salite per ogni attrezzo per un totale di 8 attrezzi ed infine vengono scelti i 6 attrezzi con punteggio migliore.
Sul gradino più alto del podio la squadra composta da Nicole Cartella (Chiari) e Camilla Romano (Rovato) due ginnaste con una buona esperienza di gara. Nicole da un anno è tornata ad allenarsi a tempo pieno e Camilla ritorna sulle pedane dopo un periodo di alcuni mesi di stop forzato per una microfrattura al polso.
Buono il loro esordio in questo campionato nonostante alcune imperfezioni. Ottimi i punteggi al volteggio - 13,50 per Camilla Romano e 13.,00 per Nicole Cartella leggermente penalizzata da un errore in arrivo. Alle parallele asimmetriche Camilla con il suo esercizio base consegue p. 11,00. Ottimo l’esercizio in trave di Nicole che riporta p. 13,15 mentre la giovane Camilla viene penalizzata da due cadute che portano i giudici ad attribuirle p. 10,40. Infine brillante corpo libero di Nicole premiato con p.13,15 mentre Camilla, che si presentava con un esercizio pieno di difficoltà, dimostra ancora una carenza nella preparazione specifica in termini di resistenza e consegue p.11,90. Alfine, come premesso, 1^ posizione con un totale di gara pari a p. 75,900. Al secondo posto con punti 73,200 la seconda squadra di “Estate 83” composta dalle ginnaste più giovani, Nicole Danesi (Travagliato) e Giada Bara (Rovato). In sintesi: buon volteggio per entrambe – Danesi p. 13,10 e Bara p. 11,95. Parallele di buon livello vista la giovane età: Danesi 10,60 e Bara p.9,30. La trave si rivela un punto di forza della squadra: Nicole Danesi consegue un ottimo 12,80 con un esercizio sicuro ed elegante mentre Giada Bara, che presenta per la prima volta “flic teso”, cade da una banale piroetta e le viene attribuito 11,15. Infine, al corpo libero, Nicole con un esercizio elegante e molto apprezzato dalla giuria, consegue p. 12,05 mentre la giovanissima Giada si aggiudica p.11,60. Ed ecco pari pari la battuta di Vinci: “Attente grandone….. le piccole vi seguono ma fremono per passare davanti…….” La terza squadra, formata dalla veterana Veronica Fracassi (Travagliato) (tornata ad allenarsi dopo un periodo di riflessione), Michela Noli (Castrezzato) (alla prima esperienza in serie B) e dalla giovanissima (di palestra) Nicole Berti ha chiuso la gara classificandosi al 21° posto.
Trave: Veronica p. 9,65 penalizzata da una caduta dal “flic flac” – Michela p. 9,95 penalizzata da una caduta dalla “ruota senza mani”. Corpo libero: Veronica p. 11,50 – Michela p. 11,75. Volteggio: in pedana la giovane Nicole Berti (Torre Pallavicina) p. 10,55 . Michela Noli p. 11,35. E sempre da Vinci il commento: Gamba Veronica, datti da fare puoi fare molto meglio. Complimenti Michela, prosegui sul percorso già intrapreso. Nicole……. solo con il lavoro puoi recuperare.

 

Gara Sociale

Grande partecipazione di pubblico e ginnaste alla gara sociale che si è svolta Domenica 9 Febbraio al Palazzetto dello Sport di Coccaglio.Hanno partecipato le ginnaste provenienti dalle sedi di Lograto, Coccaglio , Travagliiato, Ospitaletto, Cazzago S.M., Castelcovati, Torbole, Rodengo Saiano e Castrezzato.

 

Sabato e domenica scorsi (25 e 26 gennaio) si è svolta a Sesto San Giovanni la 1^ PROVA DEL CAMPIONATO DI SPECIALITA’ circuito C.S.E.N. (Centro Sportivo Educativo Nazionale). Le nostre, allenate da Ale (Alessandra) Corradini. Cri (Cristina) Cavalli e Lalla (Laura) Ventura si sono presentate numerose e determinate alla competizione, ripartite nelle varie categorie. Il giudizio di Alessandra Corradini che ha accompagnato in gara: “soddisfatte della prova, sicuramente dopo qualche piccola correzione all’esecuzione degli esercizi la prossima gara potrà solo andare meglio”. Bene questa la valutazione di sintesi ma andiamo a leggere la gara in dettaglio a partire da:

CATEGORIA ESORDIENTI  (sabato 25 gennaio 2014) Buona prestazione delle piccole Naomi, Aurora e Lisa alla loro primissima gara nel gruppo preagonismo. Nonostante un po’ di agitazione e qualche piccolo errore hanno chiuso la prova rispettivamente al 24° posto (Marinucci Naomi), 32° posto (Aurora Nicolini) e 43° posto (Rossi Lisa) su un totale di 50 ginnaste  nella classifica generale finale. Da rilevare nella particolare ‘classifica all’attrezzo’ un meritatissimo 3° posto al volteggio per Aurora Nicolini.

Leggi tutto: Estate ’83 News
 

Mortara 7 – 8 dicembre 2013

organizzata da “La Costanza A. Massucchi” si è svolta la Finale Nazionale del Campionato di Specialità
Quattro le nostre ragazze ‘speciali’ che hanno raggiunto la fase finale: le due Junior - Nicole Cartella (Nave) e Camilla Romano (Rovato) e le due senior - Alessia Peli (Lumezzane) e Francesca Facchinetti (Urago d’Oglio).
Questi i piazzamenti nella categoria Juniores:
Nicole Cartella si piazza al 16° posto - p. 11.60 (14° punteggio su 52 ginnaste in gara) nella prova al ‘corpo libero’. Vincenzina Manenti (D.T.) commenta: “Esercizio privo di errori ma con deficit di sicurezza negli arrivi del lavoro acrobatico.” Nella prova alla ‘trave’ Nicole consegue un deludente 46° posto – p. 8.90 (su 57 partecipanti) con una prestazione al di sotto delle sue possibilità. Ci dice Vinci: “Anche questa è esperienza di vita, investire molto e saper anche accettare la frustrazione dell’insuccesso imparando a dare il giusto peso alle cose. Può capitare e quando capita bisogna essere pronte a rialzare subito la testa, quindi GAMBA NICOLE.”
Camilla Romano si piazza al 10° posto (p. 11.35) nella prova alla ‘trave’ e Vincenzina commenta: “La giovane e talentata ginnasta, in questo fine anno sportivo, ha dovuto cimentarsi alla trave dato che gli altri attrezzi gli erano preclusi per un infortunio al polso. Buona prestazione anche se la mancanza di sicurezza le ha impedito di conquistare quei pochi decimi che le avrebbero permesso di salire sul podio. Programma di lavoro in vista: dalla prossima settimana si ricomincia gradualmente ai 4 attrezzi !!!! quindi BENTORNATA CAMILLA.”
Nella categoria Seniores:
Alessia Peli si colloca al 5° posto – p. 12.40 (ex aequo con il 4° su 55 partecipanti) nel ‘corpo libero’. Il D.T. è puntuale nella descrizione della sua prova: “ Si gioca il podio con un arrivo in accosciata al termine della seconda diagonale. Peccato, la preparazione era buona ma a volte anche il destino fa la sua parte.” Buono il ‘volteggio’, con un 12,80 chiude all’ 11° posto (10° punteggio su 52 partecipanti). Commenta Vinci: “Gamba ‘vecchiaccia’ vedrai che con una buona ‘PAROLA’ tutto si sistema.”
Francesca Facchinetti sale sul podio delle ‘parallele’ (3^ posizione p. 11.15 su 37 partecipanti alla gara). Il suo è un buon esercizio e Vincenzina sentenzia: “E’ giunto il momento di impegnarsi per la serie A1, ‘Francy, ci sei ?’. Pronta anche in trave ma anche per lei il destino bussa male, una caduta nella serie flic teso la porta lontano dal podio in 29^ posizione – p. 10.55 (su 57 partecipanti).
Sintesi Vinciana: “Brave tutte e quattro, non nego che con un po’ più di fortuna poteva andare anche meglio ma nulla ci tocca !!!!!!
GAMBA RAGAZZE !!!!!!
M.V.

 

Pagina 11 di 19

<< Inizio < Prec 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 Succ > Fine >>
| + -