La trave

Claudia Ferrè. Tecnico della F.G.I. con immensa passione per la trave, sarà presente presso il “ Palagalleria” di Lograto per un master  dal titolo. Il corso partendo dai prerequisiti  e attraverso lo sviluppo della metodologia, affronterà gli elementi ginnici e acrobatici di base per giungere agli elementi di alta specializzazione. Verranno inoltre  proposte successioni per esercizi di riscaldamento della trave. Claudia, oltre ad aver fatto ginnastica artistica ad alti livelli è cresciuta come tecnico di società. Ha costruito ginnaste dai primi passi per portarle ad altissimi livelli con ottimi risultati (Carlotta Ferlito ed Elisabetta Preziosa argento e bronzo agli Europei  Seniores 2011 di Berlino) . L’esperienza con la nazionale, le ha poi permesso di colmare la sua preparazione e rendere la sua esperienza completa. Corso utile per chi lavora con le ginnaste del settore promozionale (prima parte del corso),utile per chi lavora nel settore agonistico. Il  Master si terrà domenica 21 Settembre 2014 presso il Palagalleria situato in Via Crocefisso s.n  25030 Lograto,  Brescia.

 Programma:       Dalle 8:30 alle 9:00     Accrediti

                              Dalle 9:00 alle 12:00   Corso

                              Dalle 12:00 alle 14:00 Pausa Pranzo

                              Dalle 14:00 alle 17:00  Corso

Costo iscrizione al corso: 70,00€  (con consegna materiale didattico)e/o  80,00€ comprensivo anche di pranzo.L'iscrizione deve essere fatta entro e non oltre il 15 Settembre 2014 tramite bonifico bancario indicando come causale:  Master di Ginnastica Artistica

IBAN: IT19S0869255320014000140723 BANCA: CREDITO COOP.DI BRESCIA, AG.TRAVAGLIATO

confermando il bonifico a:   Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. .Per informazioni:  Prof.ssa Vincenzina Manenti 3356310110  -   Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 
Fellbach-Germania 05/07/2014
 
Quattro motori per l'Europa. In gara quattro regioni, Lombardia per l'Italia, Baden per la Germania, Rhon Alpes per la Francia, assente la Spagna rappresentata dalla  Catalugna. In gara 3 sezioni della Federazione italiana ginnastica, ritmica, trampolino elastico e ginnastica artistica maschile e femminile. La femminile rappresentata da due società bresciane, Estate 83 galleria del tiro di Lograto con 1 ginnasta, Brixia  con tre ginnaste e  Juventus Nova Melzo con 1. Ottima gara per la ginnastica artistica femminile e per il trampolone che si aggiudicano il trofeo della quattro motori, secondo posto per la ginnastica artistica maschile e la ritmica. Ad aggiudicarsi l'all round della ginnastica artistica femminile Susanna Rota dell'Estate 83 con 50,05 nonostante il punteggio di 9,85 alle parallele, 13,65 volteggio, 13,45 corpo libero, 13,10 trave.
 

Palaunimec di Arcore Domenica 18 maggio 2014


Da Vincenzina: Categoria juniores:
Torneo Primavera 2014, gara strepitosa per Susanna Rota che ha finalmente visto ripagato l’impegno degli ultimi due anni. Lavorare per riempire un esercizio di elementi nuovi, vuol dire soffrire: allenare gli elementi nuovi per poi inserirli nel momento della competizione e sbagliare perché non sono ancora pronti è una strada purtroppo spesso a senso unico ma chi la segue con costanza e metodicità infine raccoglie.
La gara inizia al corpo libero dove Susanna sporca la prima diagonale ‘Teso indietro con 900°’ ma poi si esibisce con sicurezza e determinazione aggiudicandosi un lodevole 13.700. Prosegue al volteggio dove per scelta , visto l’arrivo duro del Palazzetto di Arcore e la tavola diversa da quella di allenamento, Susanna porta il semplice “Rondata flic + teso” e consegue 13.350. La parallela , attrezzo dove purtroppo Susanna è debole le consente un semplice 10,400 mentre chiude la gara in trave con punti 13,900 con una splendida esecuzione comprensiva di un ottimo valore di partenza. Il punteggio finale della gara 51,350 le permette di salire sul gradino più alto del podio proclamandosi Campionessa Regionale del Torneo Primavera 2014.
Un po’ di amaro in bocca per Camilla Romano che finalmente riesce ad esprimersi ad un buon livello di esecuzione purtroppo poi penalizzata da mancanza di sicurezza e di lavoro (stagione difficile piena di piccoli infortuni). Tutto ciò non le ha permesso di posizionarsi in zona medaglia ma bensì nella posizione che gli atleti meno amano, “medaglia di legno” in classifica generale – 4^ con p. 47.900: quarta al corpo libero (p. 12.300) con una caduta dal doppio salto raggruppato indietro nella prima diagonale, settima alle parallele asimmetriche (p. 10.000), quinta alla trave (p. 12.900), undicesima al volteggio (p. 12.700).

Leggi tutto: Torneo Primavera 2014
 

A.S.D. Estate 83 Galleria del tiro

Dona il 5 per mille alla tua associazione sportiva !!

a te non costa nulla, per l'associazione di ginnastica artistica ESTATE 83 è una risorsa importante!

Compila il modello della dichiarazione dei redditi indicando il codice fiscale 98071480176

Il codice va inserito nel riquadro dal titolo: Sostegno alle associazioni sportive dilettantistiche

UN SINCERO GRAZIE !

 

 

« Biella tra 'l monte e il verdeggiar.
.
de' piani lieta guardante l'ubere convalle, ch'armi ed aratri e a l'opera fumanti
camini ostenta » (Giosuè Carducci, Rime e ritmi, 1898)

Beh ! Senza scomodare troppo il Carducci la partita biellese si è chiusa bene.
E a dirlo non sono i simpatici buontemponi che si scambiavano commenti e punteggi in ‘WathsApp’ che, ad un certo punto, presi dalla stanchezza e dall’entusiasmo genitoriale, l’hanno venduta grossa (1° - 2° - 3°……) anche se in effetti inverosimile…..ma la nostra D.T. .
Si, la nostra Vinci che ci racconta: Le finali nazionali sono andate bene! Le piccole L1 hanno pagato lo scotto di un programma gara mal gestito che sarebbe troppo difficile da spiegare nei particolari. Hanno presentato buoni esercizi alle parallele asimmetriche, con partenza al massimo, ma sono state valutate pochissimo. Chi invece si è presentata ai cinghietti è stata supervalutata. Speriamo che il prossimo anno si possa assistere ad un competizione più coerente. Bene Benedetta Rosola che ha portato a termine la gara senza errori. Giulia Messali ha gareggiato con grande grinta e determinazione, peccato per l'errore al corpo libero che l’ha penalizzata pesantemente, ottima prestazione agli altri attrezzi con una grande capacita interpretativa. La piccola Greta Lorini ha affrontato il tutto con grande serietà ma la trave rimane la sua bestia nera.....
Su 85 partecipanti:
Benedetta Rosola 59,500 23^ posizione
Giulia Messali 59,375 25^
Greta Lorini 56,275 51^

Leggi tutto: Biella Finale Nazionale Allieve
 

Pagina 8 di 19

<< Inizio < Prec 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 Succ > Fine >>
| + -