Giulia e Grace Campionesse Regionali

È Giulia Messali la campionessa regionale della Lombardia per la categoria L3!

Si è conclusa Sabato presso il Palaunimec di Arcore la seconda prova del campionato regionale di categoria. L'Estate'83, impegnata in campo gara con le ginnaste Benedetta Rosola, Greta Lorini e Giulia Messali chiude la gara con Messali sul secondo gradino del podio e Rosola al terzo; medaglia di legno purtroppo per Greta Lorini che dal quarto posto guarda le compagne con un pensiero:"ce la vediamo alla finale nazionale". Questa seconda prova conferma il risultato della prima, proclamando così Giulia Messali campionessa regionale 2016! Giulia, in questa seconda prova, ha rischiato con nuovi elementi tecnici che dovevano essere affrontati.

Brava Giulia ma brave anche Benedetta e Greta!!!!

È Grace Bara la campionessa regionale della categoria L1 2016!! Dopo il titolo di sabato conquistato da Messali Giulia sono sempre le ginnaste dell'Estate 83 a far parlare di loro. Tocca a Grace Bara conquistare non solo la seconda prova della categoria L1 ma, grazie a questo risultato, anche il titolo di campionessa regionale. Grace porta a termine la seconda prova del campionato con grinta e determinazione. Bene volteggio e ottime parallele. Non ancora al massimo i cinghietti ma si dimostra una tigre in trave. Cosciente che se vuol vincere la gara dovrà farlo con elementi difficili e superiori a quelli portare dalle avversarie gli allenatori decidono di non semplificare il repertorio, pur sapendo i maggiori rischi in cui incorre: chi punta in alto sa di non potersi adagiare, ma Grace non ha paura! Buono l'esercizio in trave con l'inserimento di ruota senza e ribaltata libera. L'uscita in rondata salto rende Grace cosciente di potercela fare. L'esercizio al corpo libero infatti conferma il risultato: Grace è la campionessa regionale L1 2016.

 

Villasanta (MI) 21 Febbraio 2016

Si è conclusa ieri la prima esperienza in campo regionale delle nostre ginnaste del gruppo PROMOZIONALE. Hanno indubbiamente raggiunto dei buoni risultati, considerando il fatto che la maggior parte di loro ha iniziato a lavorare in questo gruppo solamente da settembre 2015.
La prima squadra junior (squadra A) si è particolarmente distinta per essersi aggiudicata il 7º posto su 53 squadre partecipanti. A seguire le altre quattro squadre che hanno portato a termine la competizione senza farsi condizionare dall'emozione.
Buon risultato anche per le due squadre senior che nonostante qualche disattenzione hanno comunque raggiunto l'obiettivo.
Siamo sulla buona strada!
Forza ragazze!!!

 

Arcore 20 Febbraio 2016

Fine settimana ricco di soddisfazioni per la società Estate '83 di Travagliato/Lograto.
Il campionato a squadre di serie B1 e B2 alla prima prova regionale che ha avuto luogo ad Arcore Sabato e Domenica 20/21 Febbraio ha visto occupare il gradino più alto del podio dalle rappresentanti dell' Estate '83, da gennaio titolate VALDIGRANO.

Il campionato di serie B1, trampolino di lancio per tutte le ginnaste (qui infatti le giovani fanno esperienza per forse un domani poter entrate nella squadra di A1), ha dimostrato una buona preparazione. Le giovanissime Rebecca Dotti e Giada Gavazzeni sono state affiancate da Danesi Nicole (riserva della serie A1, presente in B1 con l'obbiettivo di maturare e rendere piu precisa la sua prestazione alla parallela) e la veterana Camilla Romano (anch'essa riserva della serie A1, la quale reduce da un infortunio si rimette in forma in B1 aiutando con la sua esperienza le giovani ad affrontare la competizione).

Bene le tre prove al volteggio: yurcenko carpiato per Dotti pt. 12.30 , yurcenko teso per Romano pt.13,45 e tsukahara carpiato Danesi pt. 12.90.

Buone ma ancora non ancora complete le tre prove in parallela. Danesi paga ancora la sua insicurezza e termina l esercizio con pt. 11.10; Dotti presenta ancora un esercizio non completo ma con un buon dinamismo si aggiudica pt. 10.25; Romano con un esercizio impreciso chiuse con pt. 9.95.

Alla trave apre la prova la giovanissima Gavazzeni Giada: buona la sua prestazione con un esercizio completo anche se, a causa del l'esecuzione ancora un pò acerba conclude con pt.12.65. Dotti esegue una prova elegante e sicura, l' esercizio è completo e le fa meritare pt. 13.30. Romano non si esprime invece al meglio e con una caduta chiude con pt.11.15.

La squadra si sposta infine al corpo libero. Apre la rotazione la giovane Giada Gavazzeni che al suo primo esordio in categoria Junior dimostra di saper dire la sua. Malgrado manchi ancora un esigenza alla prestazione si aggiudica un buon pt. 11.25. Buona la prova della giovane Dotti Rebecca, sicura e elegante sa conquistarsi pt.12,30; Camilla, in ripresa dall'infortunio non si esprime al meglio a causa del piede che duole ancora e nell'esercizio la ginnasta inciampa e non esegue un esigenza. I due spettacolari doppi fanno comunque esaltare il pubblico: per lei pt. 11.75 che sicuramente alla prossima gara potrà, una volta recuperata la forma, dare un maggiore contributo.

A termine della gara la squadra è nel complesso soddisfatta e, con un totale di pt. 121.25 sale sul gradino più alto del podio, con la consapevolezza che mantenere la prima posizione richiederà molto impegno e costanza. Fino Mornasco chiude al secondo posto con pt.120.100; Pavese al terzo posto con pt. 119.600.

 


Arcore 21 Febbraio 2016

Vittoria dell'Estate'83 nella prima prova del Campionato di serie B2 che si è svolta al Palaunimec di Arcore Domenica 21 febbraio. Se il giorno prima la squadra di serie B1 ha terminato la sua prova pienamente soddisfatta del primo posto, anche le due squadre della serie B2 non sono da meno. Le ginnaste in campo per l'Estate'83 Balducchelli Viola, Bara Giada, Berti Nicole, Noli Michela e Stefini Veronica, capitanate dalla veterana Martinazzi Deborah in (recupero da un infortunio) hanno condotto una gara lineare e stabile. Il capitano Deborah ha incoraggiato e gestito in modo ottimale le due squadre. Bara e Noli, le due ginnaste più complete, hanno rappresentato la prima squadra mentre le altre hanno completato la seconda.

Lineare la tenuta di gara sia di Bara (che ha ristabilito un suo equilibrio) che di Noli, che ha controllato bene la gara.

 

Rimini 13 Febbraio 2016

Gara non priva di errori per l'Estate'83. La squadra, composta da Nicole Terlenghi, Susanna Rota, Nicole Cartella, Camilla Romano, Nicole Danesi, Rebecca Dotti e Cintia Rodriguez Rodriguez chiude la gara classificandosi all'8 posto (su 12 squadre partecipanti). La squadra apre la competizione al corpo libero con Nicole Cartella: col suo esercizio, eseguito senza falli nella prima parte, con un ottimo tzukahara e un doppio raggruppato, Nicole chiude a pt.11.200 a causa di una caduta dalla terza diagonale. La segue Susanna Rota che portando una nuova ed elegante coreografia non riesce purtroppo a tenere gli arrivi di acrobatica, sporcando l'esercizio (pt. 12.200); chiude la prova al corpo libero Nicole Terlenghi che esegue un esercizio elegante e molto preciso negli arrivi che le fa meritare un ottimo pt. 13.250. La squadra si sposta poi al volteggio, attrezzo di punta dove tutte e tre le ginnaste eseguono dei buoni salti: yurchenko teso da pt. 13.400 per Cartella e yurchenko avvitato per Terlenghi e Rota, che meritano rispettivamente 13.650 e 13.700. Si passa poi alla parallela, storicamente attrezzo poco gradito dalle nostre ginnaste: proprio in parallela la squadra sfodera il jolly con la spagnola Cintia Rodriguez Rodriguez, che con un'ottima prestazione si aggiudica pt. 13.750. Purtroppo però, con una caduta sia di Rota (pt. 10.200) che di Terlenghi (pt.11.350), la squadra di sposta all'ultimo attrezzo con la consapevolezza di dover fare bene. Anche in trave ottima la prestazione della Rodriguez Rodriguez che, elegante e sinuosa sfodera la sua esperienza aggiudicandosi pt. 13.500; Nicole Terlenghi esegue un esercizio ben fatto e molto sicuro che le fa meritate pt. 12.600. A concludere la gara è Susanna Rota, travista per eccellenza, che purtroppo con una caduta dall'enjambee cambio si aggiudica pt. 11.500.La squadra sapendo di non aver fatto una buona gara (troppi errori inaspettati) è al contempo consapevole di poter dimostrare quanto vale nelle prossime competizioni.

Pagelle: -CINTIA RODRIGUEZ RODRIGUEZ: 10 -NICOLE TERLENGHI: 9 -SUSANNA ROTA: 8 -NICOLE CARTELLA: 8

 

Pagina 4 di 19

<< Inizio < Prec 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ > Fine >>
| + -